HOME  |  Mappa sito


Eurachem

Guide Eurachem: traduzione italiana



Terminologia per le misurazioni analitiche.
Introduzione al VIM 3.

Traduzione italiana a cura di Maria Belli, Marina Patriarca e Michela Sega.
Rapporti ISTISAN 13/41, 2013, vi, 41 p.

La guida ha lo scopo di fornire un'introduzione alla terminologia metrologica descritta nella 3a edizione dell'International Vocabulary of Metrology - Basic and general concepts and associated terms (VIM), dedicata a quanti si occupano di misurazioni analitiche in chimica, biologia e medicina di laboratorio. Viene proposta l'interpretazione di una selezione di concetti metrologici tra quelli di maggiore impiego nei laboratori analitici, accompagnata da esempi specifici, e viene illustrato in quale modo i termini e le definizioni relativi a questi concetti sono collegati l'uno all’altro.
Il documento è stato tradotto in italiano per renderlo più facilmente fruibile e così promuovere l'utilizzo della corretta terminologia metrologica in italiano, facilitare la comunicazione tra tutti coloro che sono interessati alle misurazioni di tipo analitico (clienti, operatori di laboratorio a qualsiasi livello, enti di accreditamento e di controllo) e fornire uno strumento per la formazione, sia accademica che continua.

Parole chiave: Metrologia; Chimica; Biologia; Vocabolario

Terminology in analytical measurement .
Introduction to VIM 3.

Italian translation by Maria Belli, Marina Patriarca and Michela Sega.
Rapporti ISTISAN 13/41 (in Italian), 2013, vi, 41 p.

This guide provides an introduction to metrological terminology as described in the International Vocabulary of Metrology - Basic and General Concepts and Associated Terms (VIM), 3rd edition, aimed to those who are involved with analytical measurements in chemistry, biology and laboratory medicine. A selection of metrological concepts, among those more often used in the analytical laboratory, is explained, with the aid of specific examples, and it is shown how terms and definitions related to these concepts are linked together.
This document was translated into Italian to make it easier to use for Italian readers and thus promote the implementation of correct metrological terminology and facilitate communication between all parties interested in analytical measurements, i.e. customers, analysts, accreditation and regulatory bodies. In addition, it could be helpful for education and training in both academic and professional environments.

Key words: Metrology; Chemistry; Biology; Vocabulary

Documenti relativi

Scarica il testo in PDF della pubblicazione
Guida Eurachem. Terminologia per le misurazioni analitiche - Introduzione al VIM 3. Traduzione italiana. A cura di Maria Belli, Marina Patriarca e Michela Sega 2013, vi, 41 p.

ISS


Quantificazione dell'incertezza nelle misure analitiche.
Seconda edizione (2000) Guida EURACHEM / CITAC CG 4.

Traduzione italiana a cura di Marina Patriarca, Ferdinando Chiodo, Federica Corsetti, Barbara Rossi, Antonio Menditto, Michela Sega e Margherita Plassa.
Rapporti ISTISAN 03/30, VI, 2003, pp. 119.

È disponibile la traduzione in lingua italiana - curata congiuntamente da personale dell'ex Istituto di Metrologia "G. Colonnetti" di Torino (ora INRIM) e dell'Istituto Superiore di Sanità - della Guida "Quantifying uncertainty in analytical measurement", prodotta in collaborazione da EURACHEM e CITAC (Cooperation for International Traceability in Analytical Chemistry).
La Guida fornisce basi teoriche ed esempi pratici per la valutazione dell'incertezza nelle misurazioni chimiche e descrive esplicitamente l'utilizzo dei dati della validazione del metodo e del controllo di qualità per ottenere valori di incertezza conformi aila norma UNI CEI ENV 13005:2000. La valutazione dell'incertezza di misura è indispensabile per definire il grado di fiducia riposto nel risultato di una misurazione ed è prevista dalle norme sull'accreditamento dei laboratori di prova e di taratura (UNI CEI ISO/IEC 17025:2000) e clinici (ISO 15189:2003).

Parole chiave: Metrologia, Incertezza di misura, Stima dell'incertezza di misura, Misure analitiche

Quantifying uncertainty in analytical measurement.
Second edition (2000) of the EURACHEM / CITAC Guide CG 4.

Italian translation by Marina Patriarca, Ferdinando Chiodo, Federica Corsetti, Barbara Rossi, Antonio Menditto, Michela Sega and Margherita Plassa.
Rapporti ISTISAN 03/30 (in Italian) VI, 2003, pp. 119.

The Italian translation of the EURACHEM/CITAC Guide "Quantifying uncertainty in analytical measurement", carried out by a joint working group between the ex Istituto di Metrologia "G. Colonnetti" (now INRIM) and the Italian National Institute of Health, is presented. The Guide describes the formal principles for the estimate of measurement uncertainty in analytical chemistry and gives numerous practical examples of their application. Furthermore, it provides explicitly for the use of validation and related data in the construction of uncertainty estimates in full compliance with the ISO "Guide to the expression of uncertainty in measurement". The evaluation of measurement uncertainty is necessary to define the level of confidence to be placed in a measurement result and it is a requisite for the accreditation of testing, calibration (ISO/IEC 17025:1999) and medical (ISO 15189:2003) laboratories.

Key words: Metrology, Uncertainty of measurement, Estimation of uncertainty of measurement, Analytical measurement

Documenti relativi

Scarica il testo in PDF della pubblicazione
EURACHEM / CITAC CG 4 Quantificazione dell'incertezza nelle misure analitiche, Seconda edizione (2000)

ISS



inrim@inrim.it - inrim@pec.it
© INRIM - Strada delle Cacce, 91 - 10135 Torino, ITALY
P.IVA/C.F.: 09261710017